C R O N O G R A M M A



 Music Production 

  1. Ghost Cities

  2. Apocalypse Lounge

    ︎ Album

    ︎ Funky Doom

    ︎ Two Guys

    ︎ Let’s Sleep

    ︎ Happy 1942

  3. Home

  4. The Rituals

 Projects 

  1. Tannen Records

  2. Santa Maria Craft Pub


 Art Directions 

  1. Spettro

    ︎ Soundtracks | 1° Coll.

    ︎ Soundtracks | 2° Coll.

    ︎ Soundtracks | 3° Coll.

    ︎ Crime Combo

    ︎ Libraries | 1° Coll.

    ︎ Libraries | 2° Coll.

  2. Vicini Per Chilometri
    ︎ C.S.I. Vinyls

  3. SxM


 Web Design 

  1. L’Arena.it

  2. Tannen E-commerce


 Artworks 

  1. Various

  2. Lupo Solitario

  3. GG Tiki

  4. V2H Poster

  5. Laugavegur Trail

  6. Maso Alto Tonica

  7. GG Beer

  8. Apocalypse Lounge

  9. GG

  10. TNN Poster

  11. Con Ghiaccio

  12. HUP + Spore

  13. Il Vile

  14. Frikkettonism

  15. Lo Chiamavano JR

  16. Turbe Giovanili

  17. Zero Stress

  18. Necroide

  19. Scienza Doppia H

  20. Habemus Baco

  21. Breviario Partigiano

  22. Numero Zero [Unused]

  23. Chicopisco

  24. Anima & Ghiaccio

  25. Americana

  26. Odio Pieno


 Info 

  1. Cronogramma is a company founded in 2014 by Riccardo Orlandi and based in Verona, Italy. It incorporates the Tannen Records label and takes care of all its creative aspects, such as aesthetics (artwork and packaging), e-commerce management (upgrade, orders, newsletters, customer care, shipping etc.) and tax and financial affairs.


Mark

Apocalypse Lounge / Album


 ALBUM: APOCALYPE LOUNGE  //  10.01.20 
https://tannen-records.lnk.to/apocalypselounge

Etichetta: Tannen Records
Format: LP/Digital
Distribuzione: Audioglobe/The Orchard



Prodotto da A/L e Maurizio Baggio
Musica di A/L e testi di Giovanni Succi
Apocalypse Lounge di Giovanni Succi e Francesca Amati
I'm Going Under di Alexei Moon Casselle
Mixato da Maurizio Baggio
Masterizzato da Gianni Peri
----------------------------
Foto di Giulia Mazza
Lettering di Luca Barcellona
Artwork di Cronogramma
----------------------------
Hanno collaborato: Massimo Martellotta, Dj Argento, Antonio Gallucci, Mingle, Nicola Manzan e Giordano Sartoretti
----------------------------
Nato nella mente del fondatore di Tannen Records, Riccardo Orlandi, sulla base di un lavoro di campionamento di colonne sonore italiane degli anni ’60 e ’70, il progetto Apocalypse Lounge è il risultato finale della collaborazione a più livelli di un collettivo di artisti, che si presenta a noi senza un vero volto. Il nome è stato ideato da Giovanni Succi, qui presente come paroliere e cantante della maggior parte dei brani, che, affascinato dall’animo noir del progetto, ha colto perfettamente l’immaginario del suono inizialmente creato da Orlandi. Troviamo poi figure di spicco della musica indipendente e di ricerca italiana dei nostri giorni, come Nicola Manzan (Bologna Violenta, Ronin) al violino, Massimo Martellotta (Calibro 35) al sintetizzatore, Dj Argento allo scratch, Francesca Amati (Comaneci) alla voce, nonché la presenza nell’ultimo brano del disco del duo hip hop di Minneapolis Kill The Vultures.

(C) 2020 Tannen Records

GUARDA L’ARTWORK >>>



SENTIRE ASCOLTARE | voto: 7.3
Imperdibile
...per un risultato peculiare, tra i più stuzzicanti di questo nostro inizio 2020...
L’idea di fondo, infatti, è ben precisa e ben precisa è la soddisfazione all’ascolto...
[leggi tutta la recensione]
-----------------------------
BLOW UP | voto: 7.8
-----------------------------
NONSENSE MAG
Potrebbe essere definito come un’elegante commistione di generi musicali...
...un’ottima colonna sonora per un’elegante fine del mondo...
[leggi tutta la recensione]
-----------------------------
FARDROCK | voto: 8
Sottolineando i momenti più significativi (...) e arrivando ai tempi moderni con l’esilità che possono permettersi solo i grandi creativi, Apocalypse Lounge guizza come un film dove ogni personaggio incarna un’apparizione onirica di immenso, inestimabile respiro evocativo...
...brillante operazione di modernariato futurista...
Apocalypse Lounge hanno fatto un piccolo miracolo a cui non potrete rinunciare...
...si insinua in una linea italiana di straordinario respiro internazional...
...presentandosi come un perfetto e straordinario connubio tra classico e moderno, sacro e profano, rare-groove e easy-listening...
[leggi tutta la recensione]
-----------------------------
ROCKIT
...è un lavoro non soltanto raffinato ma anche dal fortissimo impatto culturale e musicale...
...costruisce un disco iper-stratificato, in cui pezzi come Time Out brillano di fortissima ed evidentissima bellezza...
Un album quindi di grande eleganza...
[leggi tutta la recensione]
-----------------------------
ONDAROCK | voto: 7
...un contenitore che spazia dal cantautorato noir post-moderno all’avvolgente groove...
...con derive che si spingono ora verso l’eleganza del jazz, ora verso i souni urban più contemporanei...
[leggi tutta la recensione]
-----------------------------
DISTORSIONI | voto: 7
Progetto molto interessante...
Album comunque oscuro (noir) nelle sonorità e nell’andamento, soprattutto lento, che contempla momenti pop, lounge, rap, scratch e funky in un coacervo immaginifico e composito di notevole valore...
[leggi tutta la recensione]



 APOCALYPSE BEAT (PART II)  //  ALBUM INTRO

Music: A/L | Coprod. Mingle
Mix: Maurizio Baggio | Master: Gianni Peri
-----------------------------
Foto: Giulia Mazza | Logo: Luca Barcellona
Video: Matteo Masali



 APOCALYPSE BEAT (PART I)

Music: A/L
Mix: Maurizio Baggio | Master: Gianni Peri
-----------------------------
Equalizer video: Stefano Buro


All site content copyright © Cronogramma Srl
Mark

Index    Next ︎